TOKYO EXPRESS

TOKYO EXPRESS

SEICHO, MATSUMOTO

21,40 €
IVA incluido
Preguntar disponibilidad
Editorial:
ADELPHI
Materia
Gialli
ISBN:
978-88-459-3244-1
Encuadernación:
Brossura

In una cala rocciosa della baia di Hakata, i corpi di un uomo e di una donna vengono rinvenuti all'alba. Entrambi sono giovani e belli. Il colorito acceso delle guance rivela che hanno assunto del cianuro. Un suicidio d'amore, non ci sono dubbi. La polizia di Fukuoka sembra quasi delusa: niente indagini, niente colpevole. Ma, almeno agli occhi di Torigai Jutaro, vecchio investigatore dall'aria indolente e dagli abiti logori, e del suo giovane collega di Tokyo, Mihara Kiichi, qualcosa non torna: se i due sono arrivati con il medesimo rapido da Tokyo, perché mai lui, Sayama Ken'ichi, funzionario di un ministero al centro di un grosso scandalo per corruzione, è rimasto cinque giorni chiuso in albergo in attesa di una telefonata? E perché poi se n'è andato precipitosamente lasciando una valigia? Ma soprattutto: dov'era intanto lei, l'amante, la seducente Otoki, che di professione intratteneva i clienti in un ristorante? Bizzarro comportamento per due che hanno deciso di farla finita. Per fortuna sia Torigai che Mihara diffidano delle idee preconcette, e sono dotati di una perseveranza e di un intuito fuori del comune. Perché chi ha ordito quella gelida, impeccabile macchinazione è una mente diabolica, capace di capovolgere la realtà. Non solo: è un genio nella gestione del tempo. Con questo noir dal fascino ossessivo, tutto incentrato su orari e nomi di treni - un congegno perfetto che ruota intorno a una manciata di minuti -, Matsumoto ha firmato un'indagine impossibile, ma anche un libro allusivo, che sa con sottigliezza far parlare il Giappone. «Si era appena fatto giorno. Il mare era avvolto in una foschia lattiginosa. Shikanoshima, l'isola dei cervi, si vedeva a malapena, così come il sentiero del mare. Tirava una brezza fredda e salmastra. L'operaio, col bavero alzato e il capo chino, procedeva a passo svelto. Attraversava quella spiaggia rocciosa per arrivare prima in fabbrica, come era sua abitudine. Ma qualcosa di totalmente inatteso attirò il suo sguardo, sempre rivolto al suolo. Due corpi adagiati su una lastra di roccia scura stonavano incredibilmente con quel paesaggio a lui così familiare».

Artículos relacionados

  • UNA GIORNATA DI NEBBIA A MILANO
    VANZINA, ENRICO
    È una giornata di nebbia a Milano, una di quelle che sembravano non esistere più, come se fosse uscita da un romanzo di un altro tempo, da una ballata di giorni lontani. Luca Restelli sta andando al giornale per cui lavora, alle pagine di "cultura", quelle che non considera nessuno. Non ha ancora quarant'anni, e anche i suoi gusti sono "passati", come la nebbia di quella mattin...
    En stock

    20,50 €

  • LA DISCIPLINA DI PENELOPE
    CAROFIGLIO, GIANRICO
    Penelope si sveglia nella casa di uno sconosciuto, dopo l'ennesima notte sprecata. Va via silenziosa e solitaria, attraverso le strade livide dell'autunno milanese. Faceva il pubblico ministero fino a un misterioso incidente che ha messo drammaticamente fine alla sua carriera. Un giorno si presenta da lei un uomo che è stato indagato per l'omicidio della moglie. Il procedimento...
    En stock

    19,00 €

  • LUCE PERFETTA
    FOIS, MARCELLO
    Cristian è intraprendente e deciso, "uno di quegli uomini che, a certe donne particolarmente intuitive, fanno l'effetto di parlare anche quando tacciono". Maddalena è altrettanto tenace, e ha dalla sua la forza di saper immaginare e insieme difendere - il proprio futuro. Sarebbero perfetti l'uno per l'altra, se il loro destino comune non avesse il nome di Domenico. Il sentiment...
    En stock

    15,50 €

  • TESTIMONE INCONSAPEVOLE. AUDIO LIBRI. CD MP3.
    CAROFIGLIO, GIANRICO
    Il primo caso della serie dell'avvocato Guerrieri. L'avvocato Guido Guerrieri sta passando un momento buio. Dopo la fine ingloriosa del suo matrimonio, ha perso fiducia anche nel suo lavoro. Quando gli propongono di assumere la difesa di un venditore ambulante senegalese accusato di omicidio, una causa apparentemente persa, si butta nel lavoro, intuendo che questa causa gli pot...
    En stock

    11,40 €

  • STIRPE
    FOIS, MARCELLO
    È il 1889, eppure si direbbe l'inizio del mondo. Michele Angelo e Mercede sono poco più che ragazzini quando s'incontrano per la prima volta, ma si riconoscono subito: "lui fabbro e lei donna". Quel rapido sguardo che si scambiano è una promessa silenziosa che li condurrà dritti al matrimonio, e che negli anni verrà rinnovata a ogni nascita. Dopo Pietro e Paolo, i gemelli, arri...
    En stock

    15,50 €

  • L'ANOMALIA
    PIERACCINI, MASSIMILINO
    Un borgo medievale siciliano costruito sulla roccia, oggi tempio mondiale della fisica. Una città fantasma in Ucraina, avvolta dalla nube nucleare sprigionata dall’esplosione di Chernobyl. Un convegno su fede e scienza, organizzato da un celebre fisico italiano, a cui partecipa anche il Papa. I segreti della fisica. Le armi chimiche. La minaccia atomica. Misteriosi omicidi di s...
    En stock

    19,90 €